domenica 24 gennaio 2010

ANGELA ESISTE!!!!!



Solo ora posso trovare parole, pensieri, ricordi per salutare un'AMICA RINATA AL CIELO.
ANGELA è il suo bellissimo nome ed è appropriato per il luogo dove la penso ora.


LEI HA SCRITTO IL SUO PRIMO COMMENTO NEL MIO BLOG E LEI HA PUBBLICATO UN POST PER PRIMA DICENDO DEL MIO ARRIVO TRA VOI!!!!
.....Tutto ha avuto inizio durante le sedute di chemio a settembre, in clinica, dove con un amico che fa l'educatore in periferia si ricordavano i tempi andati.....più di 10 anni fa: eravamo due buoni ma anche due pazzi furiosi, ci siamo conosciuti a scuola guida, sono riemerse le nostre"scorribande" tra locali e discoteche con altri amici, musica rock a palla, il mare......

Poi, la vita: ognuno per la sua strada e ci si separa per un po', ma non per i momenti difficili, infatti ad esempio per le chiacchierate in clinica in un periodaccio, l'una e l'altro subito uniti....
ad un certo punto tra nostalgia e coraggio, fissando la flebo della "ROSSA" che fa cadere tutti i capelli e fa venire una nausea dell'accidente, parlando delle molte realtà dei grandi disagi sociali: dalla strada al carcere ai giovani di periferia, Pietro mi ha detto: "ma anche da qui tu puoi fare qualcosa PER LORO....."
Come? sulla rete.....esistono CANCRI SOCIALI che hanno molte affinità con le malattie "fisiche" potresti alzare la voce sui "MONDI SOMMERSI DELLA SOCIETA' " in mezzo a molti che parlano d'altro.

Certo non è cosa facile ma, oltretutto, in un posto dove tutto è ormai trasgressione VIRTUALE l'unico modo per trasgredire davvero era osare una SPUDORATA VERITA' preventivando il disenteresse degli altri e LA LOTTA CON I MULINI A VENTO....ma era troppo bella stà cosa iniziata intimadoci il motto "PER LORO" ....cioè i PICCOLI, i POVERI , gli ULTIMI, gli EMARGINATI...della cui esistenza c'era già, da parte nostra una certa consapevolezza, insomma PER QUELLI CHE NON CE LA FANNO!


Allora scattano i primi contatti, il mio amico chiama alcuni centri che se ne occupano per raccogliere storie testimonianze e incappa in una PERSONA SPECIALE che a modo suo conduceva già qualcosa di simile (ed ammetto qualitativamente e culturalmente in modo nettamente superiore) si tratta proprio di ANGELA.
Anche lei ha lottato con la malattia, anche lei si è scontrata con molti cancri del sistema.
VE LA RICORDO COME LEI STESSA AMAVA PRESENTARSI:

"Romana, insegnante di italiano per scuole medie poi di lingua per stranieri, abbandono l'insegnamento per un anno sabbatico tra volontariato ospedaliero e passeggiate contemplative sulle colline umbre, torno a lavorare in un collegio per stranieri, mi innamoro e sposo un dolce ragazzo di Bath. Emigro in Inghilterra, dopo dieci anni mi ammalo e torno con marito e figlie a girovagare in Italia. Comincio a scrivere per gioco e diletto e per rintracciare sensi e segni nella mia storia travagliata ma intensa. Ora nella scrittura, ho trovato una traccia..."


....ANGELA sapeva raccontarsi, parlare, condividere, aiutare, chinarsi, denunciare.....AMARE

....e lo ha fatto anche con me, il suo ultimo saluto è stato:

BUONA VITA!!!!!!!


NON POSSO NON RICORDARTI, BUONA VITA ANCHE A TE SORELLA MAGGIORE CHE SEI VENUTA INCONTRO AL MIO RICHIAMO, GRAZIE PER ESSERTI SPESA, GRAZIE PER ESSERCI STATA, GRAZIE PER ESSERCI...ORA CON NOI PIU' CHE MAI!!!!!!!




16 commenti:

Annamaria ha detto...

Anche per me esiste ed esisterà...

modesty ha detto...

un abbraccio e un bacio con lo schiocco.
non lo faccio mai e non si ripeterà.
ma mò ci voleva!

love, mod

Vittoria A. ha detto...

Ciao Silvia, non conoscevo Angela ma attraverso la tua descrizione l'ho immaginata: une persona viva sempre e comunque. Un esempio di calore e forza per tutti. sono molto commossa.

amatamari© ha detto...

Angela è una persona indimenticabile, una grande amica, una donna coraggiosa, e un cuore davvero capace di amare.
Grazie per questo tuo post.

calendula ha detto...

è la seconda volta che mi imbatto in parole di saluto ad Angela, non ho avuto nessun contatto con lei, ma altri amici blogger hanno lungamente parlato di lei, deve essere stata una persona meravigliosa.

annalisa silingardi ha detto...

,,sono venuta a salutare Angela
e un bacio per te Silvia

Rosie ha detto...

Non conoscevo Angela, ma l'hai raccontata molto bene e mando un pensiero a lei così come a un'altra persona che è venuta a mancare in questi giorni.
Il cielo è pieno di persone che su questa terra soo state grandi nella loro lotta alla malattia.
E' un bene ricordarle sempre.

Anonimo ha detto...

è meraviglioso leggere i pensieri affettuosi degli amici di mia sorella che la ricordano con tanto amore e devozione. grazie, patrizia

SILVIA ha detto...

@Patrizia: sono con te.....grazie per esser passata, se sarà di nuovo sarà sempre e solo un grande piacere!!!!

Anonimo ha detto...

Ciao Silvia, ti sto conoscendo attraverso il tuo blog,come vedi mia sorella lascia un segno nel cuore delle persone e i commenti che hanno arricchito il suo blog pieni di amore, solidarietà, affetto, amicizia e tanto dolore non resteranno nel tempo solo parole ma fiori sbocciati dal seme della pace, della generosità e del bene vero, altruista. Non è vero però, come genericamente si dice, che il dolore nel tempo si attenua, si trasforma invece e diventa piu' intenso. E Angela mi manca, la mia vita non è piu' la stessa senza la mia sorellina. Grazie anche a te di esistere Silvia. TI AUGURO CON INFINITA SINCERITà DI GUARIRE PRESTO. Un abbraccio, patrizia

SILVIA ha detto...

Grazie per esserci, sarebbe bello sentirti nuovamente, è una grande consolazione che tu passi di quà, è bello che tu mi stia conoscendo...
spero tu lo faccia ancora.
Ti lascio la mia mail: iovinosilvia@yahoo.it
ti aspetto, un abbraccio forte!!!!!

Anonimo ha detto...

Ciao Silvia grazie x avermi inviato il tuo indirizzo di posta elettronica, io non sono molto pratica, ma appena avrò una e.mail, te lo comunicherò. Vivo a Vasto, in abruzzo, ho due figli adolescenti e ho sempre trascorso con mia sorella, fin da piccola le vacanze estive e l'adolescenza qui dai nonni, poi abbiamo scelto strade diverse, senza dividerci mai. Ora faccio parte anche io nel nome di Angela di Progetto Continenti, perchè è una bella azione che mi alleggerisce un pò dal peso della sofferenza. Sarebbe bello incontrarsi e conoscersi a Collevecchio. Consulta il blog di Angela, 4 AGOSTO 2OO9, leggi e clicca su ''Liberamente Angela''. E' un video molto bello e commovente, se non lo hai visto. ciao cara, a presto forza e coraggio per raggiungere velocemente la guarigione. Un bacio Patrizia

SILVIA ha detto...

@Patrizia: spero tu faccia al più presto la mail ho alcune cose veramente importanti da dirti....
unite

Anonimo ha detto...

certo cara, farò presto perchè ho constatato che è una bella iniziativa. sto aspettando la disponibilità dei miei figli. gli adolescenti uff....sono veramente intrattabili!!! pensa che ho imparato da sola ad accedere ai vari blog. e ora mi entusiasma avere una mia e.mail, tra l'altro riservata. non voglio far sapere a tutti quando sono triste e ho voglia di piangere. ricorda, quando fai la chemio ti sono vicina col pensiero e la forza spirituale. un bacio, a prestissimo, pat.

SILVIA ha detto...

....t'aspetto sul serio, a prestissimo.....

Anonimo ha detto...

Ciao Silvia, eccomi finalmente con la mia e.mail: pattyaltieri@live.com . Ora possiamo comunicare in modo piu' approfondito, sono contenta perchè anche grazie a te posseggo per la prima volta una mia posta elettr. Mi adeguo giustamente anche io alle nuove tecnologie. proverò ora a inviarti già qualcosa sulla tua mail. fammi sapere. un abbraccio patr.

Posta un commento

 

SILVIA Design by Insight © 2009